L’incontro con il Presidente di Confindustria La Spezia, Mario Gerini

Questa mattina il presidente del Consiglio regionale Gianmarco Medusei ha incontrato il presidente di Confindustria della Spezia Mario Gerini e il direttore Paolo Faconti nella sede dell’associazione, in via don Minzoni.

«Lo sviluppo delle imprese, le opportunità offerte dal settore della nautica, la formazione professionale e il contrasto della disoccupazione giovanile sono stati alcuni dei temi – dichiara Gianmarco Medusei – affrontati in questo primo colloquio.  Il nostro territorio ha bisogno di nuovi impulsi per dare corpo alle proprie potenzialità e, contemporaneamente, per restituire speranze a settori produttivi oggi fortemente in crisi. L’edilizia, duramente colpita dalla congiuntura economica ancora prima dell’emergenza sanitaria, offre oggi qualche segnale positivo dopo il crollo vertiginoso dell’occupazione che, a livello nazionale, è costato oltre 650 mila posti di lavoro. Proprio relativamente a questo settore – aggiunge – abbiamo convenuto sulla necessità di una manodopera qualificata e, più complessivamente, di una formazione professionale che possa dare adeguati sbocchi lavorativi soprattutto ai giovani, oggi particolarmente penalizzati e con poche prospettive occupazionali». 

Dopo l’incontro della settimana scorsa con Mario Sommariva, presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale, prosegue il percorso di Gianmarco Medusei per intrecciare rapporti sempre più stretti con le istituzioni che rappresentano il tessuto economico e le comunità locali: «Soprattutto in questo periodo così drammatico per tutti i cittadini – conclude il presidente – conoscere le problematiche sociali ed economiche che la nostra regione sta affrontando è fondamentale per farsi interprete nelle sedi opportune delle istanze che crescono dal territorio. E’ l’obbiettivo a cui si deve ispirare ogni iniziativa dell’Assemblea legislativa».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.