Dalla Regione Liguria può partire “La spinta per il cambiamento della legge quadro nazionale che regolamenta la polizia locale,  che è molto vecchia ed indietro rispetto alle esigenze del nostro tempo”. Ne è convinto il presidente del Consiglio regionale della Liguria, Gian Marco Medusei, che indica come principale “motore” del cambio di passo, la proposta di legge regionale della Lega che prevede, tra l’altro, di dotare la polizia locale di bastoni estensibili e spray urticante.

“Si tratta di un disegno di legge per uniformare la regolamentazione della  polizia locale in tutti i Comuni della Liguria”, ha puntualizzato Medusei,  che ha aggiunto: “La polizia locale ha assunto una grande importanza, anche sul versante sicurezza”. Il presidente ha puntualizzato che alla Spezia, dove sino a pochi mesi fa ha rivestito il ruolo di assessore alla sicurezza, la polizia locale è già dotata di bastoni estensibili e spray urticante. “L’esperienza è positiva: gli agenti  si sentono più sicuri”, ha ribadito. 

L’esponente della Lega ci tiene a puntualizzare che il bastone estensibile e lo spray urticante vengono utilizzati come “autodifesa del personale della polizia locale, previo,  ovviamente, un corso di formazione, come è avvenuto nei comuni in cui li utilizzano””. 

Medusei ha ricordato che si è già parlato in molti convegni dell modifica delle legge quadro nazionale,  ma finora non si è arrivati a nulla”. 

Ha concluso il presidente: ” L’esperienza di Spezia insegna che dove c’è grande sinergia con le forze dell’ordine, si ottengono grandi risultati”.

La proposta di legge della Lega inizerà nei prossimi giorni il suo iter in Commissione, per approdare poi in aula.

Qui l’intervista video: www.telenord.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.